symbian meego ovi store chiusura

Il dominio degli smartphone è, si sa, di Apple con iOS e di Android che insieme all’ancora meno diffuso ma agguerrito Windows Phone coprono la totalità del mercato mobile. Fino a pochi anni fa però tutto questo non era così e Nokia con Symbian e i suoi terminali dominava prima naturalmente di andare in declino e doversi abbandonare a Microsoft che ormai sembra avere in pugno l’azienza

Ancora realmente sono molti i dispositivi in giro con a bordo Symbian però Nokia ha annunciato che a Gennaio interromperà il supporto al fortunato sistema operativo insieme al meno diffuso Meego. Tutto ciò vuol dire che gli sviluppatori, che comunque continueranno a ricevere i profitti delle loro applicazioni, non potranno rilasciarne di nuove o pubblicare aggiornamenti e quindi Ovi Store sarà di fatto congelato. Niente naturalmente vieta di continuare a sviluppare e a condividere attraverso altri fonti però questo sembra proprio il colpo di grazia al glorioso Symbian e quindi ai tempi d’oro di Nokia che ormai in mano a Microsoft sembra aver preso tutt’altra strada e si concentrerà quindi totalmente su Windows Phone.

Leggi anche:  Nokia 5 con RAM da 3 GB lanciato in India

Molti utenti effettivamente e giustamente hanno espresso il loro pensiero dicendo che questa non è più Nokia come si considerava una volta, voi siete d’accordo?

In ogni caso, Addio Symbian.

[via]