android-4.4-kitkat

Una prima build di Android 4.4 è trapelata e finalmente si riescono a cogliere alcune novità dagli screenshots diffusi in rete.

Non stupitevi per il fatto che nelle immagini viene riportata ancora la versione “Key Lime Pie“: si tratta di una prima build in cui non era ancora stato deciso il nome della nuova versione di Android. Cosa c’è di nuovo in Android 4.4? I cambiamenti che si riescono a cogliere dagli screenshots sono sicuramente una rinfrescata ai colori con il bianco (al posto dell’azzurro) per quanto riguarda alcune icone e la presenza di Drive preinstallata. Inoltre, come possiamo vedere dalle immagini, Google ha introdotto un sistema per la stampa, in modo che non dovremo ricorrere piú ad app di terze parti, e un sistema per i pagamenti wireless. Un’altra novità è rappresentata dal supporto agli schermi wireless tramite Miracast integrata nel sistema. L’ultima novità visibile dalle immagini (molte altre sono sotto il cofano) è la nuova app della fotocamera, che ci permette di applicare filtri alle immagini e con uno strumento di scorrimento delle foto ci consente di scegliere la qualità della foto. Dunque, le novità che ci aspettano sono tante, la stessa Google ha affermato che Android 4.4 sarà un’esperienza incredibile per tutti. Se siete curiosi, date uno sguardo alle immagini qui sotto.

Leggi anche:  Razer Phone: update aggiungeranno nuove funzionalità alla fotocamera

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

Via