123058644-4af497d8-0748-4941-a4dd-b85b3abf6aec

Da quando è nato, Paypal continua a stupire con le sue idee, inizialmente “Strane”, poi però cominciano a diventare di successo, diffondersi a macchia d’olio, tempo di far capire quanto siano comode per la vita di tutti i giorni.

La nova idea si chiama “PayPal Here”, ma ha anche il nome di “Beacon” si tratta semplicemente di una app, su una penna usb apposita, o sullo smartphone, cosa fa?
Semplice, afficinando il cellulare o la pennina ad un lettore apposito, tramite la tecnologia NFC permette di pagare. Veloce, efficace, semplice, lo scontrino poi viene caricato sia sulla app di default o tramite l’apposita impostazione, in automatico spedito via email all’indirizzo che indichiamo noi!

Voi vi starete chiedendo, ma se mi rubano o perdo il cellulare?
Beh, il discorso diventa identico a quello con le carte di credito, anzi, più semplice, perché basterebbe andare sul sito Paypal, ovviamente loggarci e bloccare l’accesso al dispositivo, gratis, veloce, semplice, e sbloccarlo è altrettanto semplice sbloccarlo!

Leggi anche:  WhatsApp: ecco le tre funzioni poco conosciute per i dispositivi Android

Ovviamente, l’NFC è solo uno dei tanti modi per usare tale applicazione, è disponibile anche il bluetooth, wifi, o qualsiasi altra tecnologia che appunto permette di collegarsi ad un altro dispositivo!

Vi starete chiedendo sicuramente quando sarà disponibile, beh, è già disponibile!!
O almeno in parte, per ora Paypal si è limitata a “liberalizzare” la propria app su Android ed iOS, dando letteralmente “carta bianca” agli sviluppatori, attenzione però, questo non significa che possono aggirare i pesanti sistemi di sicurezza, questo significa che uno sviluppatore, può creare un modulo per la applicazione e se l’idea è buona Paypal la inserirà!

Per adesso, chiunque può creare il proprio “Beacon” nel negozio, basta una connessione ad Internet e un terminale, chissà, magari in un futuro non troppo lontano potremo per sempre liberarci dei contanti!

[via]