memsIcam-2

L’attesa per il nuovo googlephonino, il rivoluzionario Nexus 5 è sempre maggiore e continuano a trapelare nuove notizie al riguardo, come quella appena arrivata.

Abbiamo già visto dai log trapelati in precedenza che il Nexus 5 avrà una fotocamera da 8 megapixel, che stando alle fonti sarebbe una fotocamera particolare, totalmente diversa da quelle viste finora sugli smartphone, anche sui top di gamma, chiamata MEMS.

L’abbreviazione non è importante, quello che è importante è che le fotocamere MEMS possono essere 7 volte più veloci delle macchine fotografiche attuali e possono scattare una serie di immagini in maniera estremamente veloce. Quei tempi di acquisizione estremamente rapidi consentono una rapida successione di scatti e, se l’oggetto non si muove velocemente, devi essere in grado di scattare prima e di mettere a fuoco in seguito, come su una fotocamera Lytro. Che si tratti di giorno o di notte, una fotocamera MEMS mette a fuoco in una frazione di secondo e molto più velocemente delle fotocamere attuali.

Leggi anche:  Google Pixel 2 XL: gli utenti lamentano problemi continui al Bluetooth

Il Nexus 5 probabilmente sarà il dispositivo che porterà la tecnologia al mainstream, in quanto sarà il primo smartphone con fotocamera MEMS: la più veloce mai vista prima su un telefono, che andrà a rivoluzionare completamente la capacità fotografica dei telefoni.
E’ stato possibile rilevare qualche accenno alla fotocamera del Nexus 5 tramite il nomi di un componente indicato come imx179. Google dovrebbe infatti presto rivelare che una tale componente esiste ed è la fotocamera MEMS della quale abbiamo appena parlato, prodotta da Digital Optics.

mems2

Complessivamente, abbiamo i seguenti dettagli circa la fotocamera del Nexus 5:
– unità da 8 megapixel non retro illuminata (non BSI)
– apertura f/2.4
– Dimensioni sensore di 1/3.2 ”

Ci aspettiamo grandi cose quindi dal nuovo Nexus 5 e dalla “fotocamera del futuro” con la quale debutterà!

[Via]