aquosphonexx

 

“Troppa cornice” quante volte si dice quando viene presentato un nuovo smartphone che ha un aspetto diverso da ciò avremmo voluto.

Beh, questo non lo si potrà dire per lo Sharp Aquos Phone Xx (e il suo mini compagno) dato che ben l’80,5 per cento del suo display da 5.2 pollici ricopre la parte frontale. Le dimensioni del nuovo smartphone Sharp sono di 70 x 132 x 9,9 mm, l’Xx è più compatto rispetto al rivale da 5 pollici di Sony, l’Xperia Z1, ma è più spesso.

Il dispositivo Sharp monta il sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean, dotato di connettività LTE, di un display a 1080p, 2.2GHz Snapdragon 800, una batterie da 2.600 mAh e una fotocamera posteriore da ben 16,3 megapixel (con obiettivo f/1.9), cornice resistente all’acqua, dispone anche di un software di traduzione pre-caricato.

Le prospettive sono ottime per questo dispositivo che, però, non valicherà  mai i confini del nostro paese ma rimarrà una esclusiva del mercato asiatico, almeno queste sono le notizie attuali nel caso le cose dovessero cambiare vi informeremo meglio su questo Sharp Aquos Phone Xx.

via