gmail_logo_stylized

Ebbene, sappiamo che una app gratuita, per continuare ad esserlo necessita ovviamente di guadagnare, e se il guadagno non arriva dalla vendita della app, deve arrivare dalla pubblicità, ed è proprio questo il motivo se sul market esistono le app gratuite!

Ovviamente non solo le app dei “piccoli” sviluppatori hanno bisogno di essere mantenute, ma soprattutto di avere un piccolo guadagno, anche quelle dei big, come ad esempio proprio Google, che ha annunciato che presto su Gmail troveremo dei banner!

Ovviamente, non saranno invasivi, si tratterà conto del fatto che l’utente medio odia la pubblicità, infatti stando a ciò che è stato fatto intuire, Gmail mostrerà gli ads come fosse un messaggio di posta, che si potrà visionare cliccando, o semplicemente eliminarlo, ovviamente non sarà un vero messaggio di posta, non sarà li nella nostra mail ad intasarla (del resto sappiamo che più dei banner noi odiamo lo spam nella mail!).

Gli users potranno anche salvare i propri ADS come fossero messaggi ovviamente, per poi cliccare successivamente o comunque visionare meglio la pubblicità.

Leggi anche:  HTC U11 Plus non è altro che il Pixel dal nome in codice Muskie

Non ci resta che aspettare l’aggiornamento, sperando ovviamente, che Google non rovini questa sua fantastica app!

[via]