Jelly-Bean-Galaxy-S2-300x225

Ebbene, Samsung è famosa per i suoi dispositivi che escono fuori tempo di supporto, costringendo gli utenti che hanno un dispositivo davvero molto potente, a ripiegare sulle rom custom, S2 e Note, non fanno eccezione!

Ecco appunto come esordisce SamMobiles in un tweet:

Schermata del 2013-09-29 14:56:21

Cosa significa il tweet?
Che tutti gli aggiornamenti che usciranno in questi mesi per S2 o per Galaxy Note, saranno gli ultimi, non ve ne saranno altri, gli utenti che hanno questi due dispositivi, saranno costretti a rivolgersi a cyanogen o comunque a rom custom, in quanto eccetto ovviamente la probabile 4.3 non avranno alcuna altra versione Android da Samsung.

Ovviamente inutile dire, che gli utenti Samsung lamentano proprio questo dell’azienda, il supporto per i suoi dispositivi letteralmente non esiste, scade dopo pochi mesi e ovviamente chi vuole una nuova versione Android deve affidarsi alla customizzazione.

Ovviamente Samsung chiarisce il perché, si tratta oltre ad ovvi motivi di marketing, per motivi di sviluppo, in quanto si sa, tenere in aggiornamento numerosi terminali ha un costo davvero alto, quindi ovviamente si ripiega al tenere in supporto solo l’ultimo terminale uscito dalla fabbrica, con buona pace dei clienti.
[via]

Leggi anche:  Samsung Galaxy A5 (2018): arrivano ulteriori conferme sull'attesissimo smartphone