samsung-galaxy-note-3-drop-test-cracked-screen-aa-10

Grazie ai ragazzi di Android Authority, che hanno il coraggio di distruggere dispositivi nuovi e recenti (e non si sentono minimamente in colpa), veniamo a conoscenza del livello di resistenza di questi dispositivi.L’ultima volta c’è stato uno scontro di resistenza tra i due ultimi iDevices (iPhone 5C e iPhone 5S), mentre ora siamo nel campo “Android”. I ragazzi di Android Authority hanno segnato la fine di un Galaxy Note 3, ultimo phablet di casa Samsung. Già il suo predecessore, il Galaxy Note 2, ne era uscito a testa alta dal cosiddetto “drop test“, mostrando solo alcuni piccoli graffi sui lati. Riuscirà a fare di meglio il suo successore? Ecco il video che mostra le sue capacità di resistenza.

A quanto pare possiamo dire che è grande quanto resistente. Il dispositivo è rimasto di un unico pezzo e il display si è frantumato ma è risultato comunque funzionante. Dunque con una custodia protettiva, potete dormire sereni. Ecco delle foto che mostrano il dispositivo dopo il test:

via

Leggi anche:  Samsung Galaxy S9, le ultime notizie aggiornate ad oggi