zteopenZTE, da sempre è una delle grandi case che supportano il picco, neonato sistema operativo mobile: Firefox OS.

L’azienda cinese, infatti, sta iniziando a pianificare i prodotti che verranno rilasciato il prossimo anno e tra questi, con tutta certezza, ce ne saranno alcuni dotati del sistema operativo della volpe.

Non la prima esperienza di ZTE, infatti dopo l’enorme successo dello ZTE Open, nonché il primo smartphone con FirefoxOS a bordo, questa ha deciso di rinnovarne l’impegno e far uscire, nel 2014 un nuovo terminale, più potente, più veloce, più grande, rispetto il predecessore.

Come detto dalla stessa ZTE si avrà una interfaccia utente rinnovata e molte novità che interesseranno tutti gli aspetti, comprese le App supportate, in quanto, il sistema operativo supporta nativamente i protocolli HTML5 per le proprie applicazioni.

He Shiyou, VP esecutivo di ZTE ha inoltre dichiarato che, mediante questa nuova visione delle applicazioni, si sfrutteranno a pieno le velocità delle nuove reti mobili, LTE in primis, e azzarda “Nel futuro, il modello di business app store non ci sarà più”.

Leggi anche:  ZTE, comparso il benchmark del Blade V9 prima del lancio ufficiale dell'MWC

Voi cosa ne pensate?

[Via]