samsung_galaxy_s5_metallic

Samsung è un’azienda innovativa su tutti i punti di vista però sui propri dispositivi ha sempre scelto di non utilizzare materiali nobili come metallo o vetro a favore di policarbonato (da tanti definiti plasticaccia) e questo non è sempre stato gradito agli utenti che sopratutto per i top di gamma vorrebbero qualcosa di più

La storia però potrebbe cambiare, infatti Catcher, azienda produttrice di scocche in metallo per Apple e HTC ha dichiarato di aver quasi stretto un importante accordo per la produzione di case in metallo per Samsung.

Già da tempo so vociferava che il prossimo top di gamma, Galaxy S5, poteva avere una scocca in metallo abbandonata la tanto odiata plastica che comunque non era una soluzione poco resistente. Unico dubbio è che l’accordo sembra essere stato preso per la fine del prossimo anno mentre Galaxy S5 dovrebbe essere nei negozi già nel secondo trimestre dello stesso anno e quindi in una data antecedente all’inizio della fornitura di Catcher. Naturalmente l’immensità di un’azienda come Samsung però non compra tutto fuori ma ha già degli stabilimenti che producono delle scocche in metallo in Vietnam e sicuramente la mole di vendite la costringono ad attingere anche da fonti esterne.

Leggi anche:  Samsung supera Intel e diventa il più grande produttore di chip al mondo

Per gli amanti dell’eleganza del metallo è quindi una grande notizia, Galaxy S5 potrebbe e ripeto potrebbe (queste sono solo voci) essere con una scocca metallica o comunque Samsung in un futuro prossimo almeno per la fascia top di gamma cambierà politica sui materiali dedicandosi a materie prime più nobili.

[via]