autorun 2

Nonostante gli smartphone attuali abbiamo processori sempre più potenti, l’avvio richiede sempre un tempo di attesa di certo non piacevole. Soprattutto con l’installazione di molte applicazioni, esso tende ad essere più lento, ed insieme ad esso l’intero sistema operativo (accade maggiormente nei dispositivi meno recenti e che hanno poca memoria ram). Ciò accade perchè molte applicazioni avviano al boot di sistema un processo che permette all’applicazione stessa di avviarsi più rapidamente quando richiesta. Per evitare questo fenomeno c’è bisogno di un manager delle applicazioni di avvio: grazie ad Autorun Manager potremo decidere quali applicazioni avviare al boot di sistema e quali invece no.

autorun

Autorun Manager è composta da due modalità: la modalità base che ci permette di terminare le applicazioni (scelte da noi) appena partono, ma se l’applicazione è programmata per riavviarsi da sola, questa procedura fallirà (bisogna tener presente che alcune applicazioni vengono scritte in modo da non poter essere stoppate e sono denominate “autoriavvianti”); la modalità avanzata che ottiene, invece, il controllo su tutti gli eventi di sistema e può abilitare/disabilitare gli avvii di tutte le applicazioni (questa è la soluzione per le app autoriavvianti descritte precedentemente). Quest’ultima procedura richiede però i permessi di root.

L’applicazione è disponibile sia con licenza free che a pagamento. Nella versione PRO avrete le seguenti funzionalità aggiuntive:

  • nella Modalità Base si può selezionare l’opzione che evita il riavvio delle app
  • nella modalità avanzata puoi bloccare più di 4 receivers
  • modalità Chuck Norris abilitata
  • niente pubblicità

 

Se volete scaricare l’applicazione nella versione gratis, cliccate sul badge in basso:

[app]com.rs.autorun&hl[/app]

Se invece volete acquistare la versione PRO, cliccate sul seguente badge:

[app]com.rs.autorun.pro&hl[/app]