OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Per un anno, Google ha fornito i finanziamenti per un programma nel Regno Unito che permette di capire agli insegnanti su come utilizzare il piccolo computer economici nelle aule di scuola.

Questa settimana, Google ha introdotto Coder, un software gratuito realizzato da un team di Googler a New York, che trasforma il Raspberry Pi in un piccolo server che può ospitare applicazioni web di base per coloro che vogliono apprendere il codice HTML, CSS e Javascript. Google dice che la creazione Coder sul Raspberry Pi richiede solo dieci minuti. Quindi vediamo ora cosa ci serve per creare il nostro mini server, ma prima per chi non conoscesse  Raspberry Pi voglio farvi una breve descrizione, si tratta di computer implementato su una sola scheda elettronica (come ad esempio uno smartphone) sviluppato nel Regno Unito dalla Raspberry Pi Foundation, il tutto ad un prezzo molto basso, parliamo di 25$ con lo scopo di insegnare le basi di informatica nelle scuole. Ora torniamo a noi, tutto ciò che serve per iniziare è ovviamente un Raspberry Pi, una scheda SD per memorizzare Coder, e una connessione Wi-Fi.

Leggi anche:  Google, rilasciati i permessi per sfruttare Pixel Visual Core sulle app di terze parti

 coder

Trattandosi di un progetto open-source di Google, il software viene eseguito nel browser Chrome. L’intera libreria di codice è disponibile su GitHub per gli sviluppatori esperti che vogliono modificare il software stesso. Google dice che Coder costruito per essere utilizzato in progetti di programmazione da gruppi come Codeacademy e Khan Academy. Il software include anche un paio di applicazioni web pronte al utilizzo. Vi lasciamo con il video realizzato da Google:

Via