App-Cortana2

Ebbene si, il nome non è Casuale, Microsoft vuole appellarsi ai fan della oramai storica e amatissima saga si Halo per battere Siri di iOS e GoogleNow di Android!

Ovviamente stiamo parlando di riconoscimento vocale, oramai funzione che si può definire alla base di qualsiasi smartphone, ma possiamo dire che oramai la fantasia di Microsoft non conosce fine, chiamerà infatti il suo riconoscimento vocale su WindowsPhone “Cortana”.
Nome non a caso dato che l’IA protagonista sin dal primo episodio della saga di Halo (prodotta oramai interamente da Redmond) sia proprio Cortana, ed eccola che compare poi nel nostro smartphone.

La voce sarà sua, non si sa però (eccetto alcuni concept) se ci sarà anche il suo volto animato, come del resto ci ha sempre abituato a vedere la saga di videogame, (l’immagine sopra è un concept) ma si sa per certo che userà un algoritmo di Bing per catalogare le nostre preferenze (e migliorare il riconoscimento) abbinato all’ottimo algoritmo di riconoscimento del Kinect su Xbox 360.

Non sappiamo una data, sappiamo solo che i molti fan della saga penseranno a windowsphone solo per questa trovata, non ci resta che aspettare per vedere dichiarazioni ufficiali di Microsoft o se il progetto verrà abbandonato.

E voi? Cosa ne pensate?
[via]