sony-z1-hd-1-620x350

 

Oltre alla dimensione del display nella lotta tra i vari brand l’altra caratteristica su cui si combatte a spada tratta è il comparto fotografico.

Sempre più convinto che le fotocamere saranno sostituite completamente, fino a sparire (tranne che per uso professionale), dagli smartphone che già montano fotocamere di ottima qualità e con quantità di megapixel impressionanti fino a un anno fa.

Vediamo la comparativa che ha realizzato Sony per mettere in bella mostra le qualità fotografiche del suo ultimo nato presentato all’IFA di Berlino l’Xperia Z1, che ha un nuovo sensore CMOS da 20.7MP con obiettivo G e il motore di elaborazione delle immagini BIONZ.

Il Sony Xperia Z1 è stato messo a confronto con alcuni dei suoi più recenti concorrenti, da Recombu che ha fatto il lavoro per noi, tra cui l’iPhone 5, HTC One, LG G2, Nokia Lumia 925 e Samsung Galaxy S4. Le foto sono state scattate con la modalità automatica con una risoluzione predefinita in diversi scenari, tra cui luce naturale, luce bassa, flash e macro. L’Xperia Z1 se l’è cavata molto bene venendo incoronato da Recombu il vincitore assoluto, controllate gli scatti qui sotto per vedere se siete d’accordo.

Xperia-Z1-Shootout_Flash Xperia-Z1-Shootout_Low-light Xperia-Z1-Shootout_Macro Xperia-Z1-Shootout_Natural-light Xperia-Z1-Shootout_V-low-light

Lasciatemi fare una piccola considerazione personale. Oltre al fatto che l’iPhone 5 è sulla via del pensionamento questi confronti fotografici, secondo me, lasciano il tempo che trovano perché possono essere facilmente manipolabili. Data, poi, la possibilità di aggiungere un obiettivo alla fotocamera dell’Xperia Z1, soluzione ottimale per me, credo che in questo confronto manche il più diretto concorrente dello Z1 e cioè il Galaxy S4 Zoom, che stiamo testando in questi giorni, e quindi mi chiedo come mai non è stato preso in considerazione?

via