pandora_internet_radio

Il lancio di iTunes Radio sta spaventando i concorrenti che stanno pensando a strategie per contrastare il debutto del servizio di Streaming musicale.

Tra questi il primo a prendere provvedimenti è Pandora (molto popolare negli USA) che ha sbloccato il limite di ascolto di 40 ore al mese per gli utenti mobili con account gratuiti. Il motivo di questa decisione, valida dal mese di Settembre, sarebbe rappresentata da “il rapido progresso di entrate della pubblicità mobile”.

In realtà il motivo è da ricercare nella necessità di dover competere con un avversario ormai prossimo al debutto come iTunes Radio, il quale stando alle indiscrezioni dovrebbe avere già al lancio partner pubblicitari di alto profilo e che dovrebbe consentire agli utenti di ascoltare musica senza alcuna soglia di ore.

Con l’arrivo del servizio di streaming musicale di Apple potrebbe avere ripercussioni, positive per gli utenti, anche su altri attori del settore come Spotify, Deezer, Rdio o lo stesso Google Play Music che per ora impongono limitazioni più o meno restrittive ai loro utenti, le quali potrebbero consentire ad iTunes Radio di guadagnare utenza.

via