android o iosiOS continua a perdere terreno nei confronti di Android e la maggior parte degli utenti sceglie il sistema operativo realizzato da Google. Andiamo a scoprire tutte le motivazioni…

Fino a poco tempo fa Android era considerato un sistema operativo davvero di fascia bassa peggiore del symbian ma in questo periodo si è aperto uno spiraglio di luce che ha portato la maggior parte della popolazione mondiale a sceglierlo. Ecco cosa spinge le persone a preferire Android ad iOS:

Personalizzazione:

Con Android è possibile personalizzare al massimo il proprio telefono grazie ai widget, alla home e ai vari launcher disponibili sul Google Play Store. Facciamo degli esempi pratici:

  • Widget: La home può essere riempita da icone e widget in grado di creare una vera e propria scrivania di lavoro. La maggior parte delle applicazioni integrano un widget che permette di accedere visivamente ad una marea di funzioni. Su iOS tutto ciò non accade anzi la schermata è poco personalizzabile.
  • Launcher: Purtroppo iOS non possiede launcher alternativi e tutto ciò rende il sistema operativo molto noioso e monotono. Su Android ci sono decine di launcher alternativi che oltre a rendere l’interfaccia utente più divertente e funzionale velocizzano il sistema. Per non parlare delle varie case costruttrici che personalizzano i loro launcher (Samsung, HTC, ecc…).
  • Libertà delle app: le app su Android sono molto più libere, possono accedere alle varie funzioni e condividere qualsiasi tipo di dati. Su iOS tutto ciò non accade!
  • File System accessibile dall’utente: Android permette di far sentire l’utente “libero” poichè tutto il sistema e il file sono accessibili grazie ai vari programmi presenti sul Google Play Store. Per non parlare dei permessi di Root che consentono di accedere alle sezioni nascoste del sistema.

Larga scelta:

Android è open source quindi qualsasi produttore può installare sul proprio dispositivo il sistema operativo. In questo modo si creano una serie di varianti che accontentano tutti gli utenti

  • Schermi: L’iPhone può essere solamente 4 pollici dell’iPhone 5 (a meno di non comprare un modello “vecchio”) mente per Android ci sono tantissime varianti.
  • Produttori: Con iOS si può scegliere solo Apple con Android si può scegliere il produttore che meglio si adatta alle proprie preferenze.
  • Varianti: Ogni telefono Android ha le sue caratteristiche (sensori, fotocamere, altoparlanti, ecc…). iOS è solo un’evoluzione e quindi l’utente si deve “accontentare”.
  • Prezzi: Chi sceglie Apple deve spendere per forza la cifra imposta da “Apple”, chi sceglie Android può avere anche un budget di 50 €.

Visto tutto ciò scegliere Android è diventata una necessità per la maggior parte delle persone. E voi cosa scegliete? Android o iOS? Aspettiamo i vostri commenti… Anzi quali aspetti preferite dei due sistemi operativi? 🙂