Amoled-blog

Nonostante le precedenti relazioni sostengano che Samsung non sarà in grado di portare display flessibili per prodotti di consumo quest’anno, un nuovo rapporto sostiene che, come LG, Samsung avrà dispositivi con schermo flessibile nel mercato da novembre di quest’anno.

Ammesso che sia possibile ottenere il 100% del rendimento dalle loro fabbriche, dovrebbero essere in grado di spedire 1,5 milioni di pannelli flessibili per display da 5 a 6 pollici.

Naturalmente, questo non significa che vedremo il mercato invaso da dispositivi con display flessibili, 1,5 milioni è un numero piuttosto basso, ma potremo vedere alcuni prodotti di punta utilizzare questi schermi (flessibile significa che il display si piega ad un certo punto, anche se ci sono piani per renderli realmente flessibile in futuro).

I display flessibili sono chiaramente il prossimo grande passo nella tecnologia dei display, e con display flessibili composti di un supporto in plastica che è decisamente più resistente agli urti del vetro, dovrebbero diminuire i casi di rottura degli schermi degli smartphone. Per ora, aspettiamo e vediamo cosa ci riserva il futuro.

via