lgg2

 

Dopo la presentazione dell’LG G2 siamo ormai a conoscenza di tutte le specifiche e possiamo metterle a confronto con i diretti concorrenti come il Samsung Galaxy S4, il Sony Xperia Z Ultra e l’HTC One.

LG G2

Sony Xperia Z Ultra

Samsung Galaxy S4

HTC One

Batteria

3000mAh (non rimovibile)

3000mAh (non rimovibile)

2600mAh (rimovibile)

2300mAh (non rimovibile)

Fotocamera

13 MP posteriore, OIS, flash LED, autofocus
2.1 MP frontale

8 MP posteriore, messa a fuoco automatica
Frontale da 2 MP

Posteriore 13mp, flash LED, autofocus
Frontale da 2 MP

4MP “UltraPixel”, flash LED, autofocus
Frontale 2.1MP

Dimensioni

138,5 x 70,9 x 8,9 millimetri
140g

179,4 x 92,2 x 6,5 millimetri
212g

136,6 x 69,8 x 7,9 millimetri
130g

137,4 x 68,2 x 9,3 millimetri
143g

Display

5.2 pollici IPS LCD,
Full HD (1920×1080),
424 PPI

6.44 pollici Triluminos LCD,
Full HD (1920×1080),
344 PPI

5 pollici Super AMOLED,
Full HD (1920×1080),
441 PPI

4,7 pollici Super LCD da 3,
Full HD (1920×1080),
469 PPI

IR Blaster

No

Processore

2.3GHz Snapdragon 800
Adreno 330 GPU

2.2GHz Snapdragon 800
Adreno 330 GPU

1.9GHz Snapdragon 600
Adreno 320 GPU

1.7GHz Snapdragon 600
Adreno 320 GPU

RAM

2GB

2GB

2GB

2GB

Software

Android 4.2.2 Jelly Bean con LG Optimus UI

Android 4.2.2 Jelly Bean con Sony Xperia UI

Android 4.2.2 Jelly Bean con Samsung TouchWiz Nature UX 2.0

Android 4.2.2 Jelly Bean con HTC Sense 5

Memoria

16GB, 32GB

16 GB (espandibile tramite microSD, fino a 64GB)

16GB, 32GB, 64GB (espandibile tramite microSD, fino a 64GB)

32GB, 64GB

Resistenza all’acqua

No

Sì (IP58 valutazione)

No

No

Display

L’LG G2 ha uno schermo IPS HD 5.2 pollici con una densità di pixel di 424 PPI. Il G2 è il secondo più grande nella nostra lista, ma con le sue cornici estremamente sottili lo fanno sembrare più piccolo. Il Sony Xperia Z Ultra è in una classe a sé stante, con un display da 6,44 pollici HD Triluminos con tecnologia X-reality, e una densità di 344 PPI.

aa-lg-g2-in-hand-front-1-645x429

L’HTC One ha il display più piccolo con i suoi 4,7 pollici, Full HD e densità di 469 PPI. Il Samsung Galaxy S4 è l’unico telefono nel nostro confronto, che utilizza un display Super AMOLED, e ha una risoluzione dello schermo di 1920 × 1080 ripartiti su un display da 5 pollici. Questo dà all’S4 una densità di pixel di 441 PPI.

Processore

Il Samsung Galaxy S4 e l’HTC One utilizzano il SoC Snapdragon 600 in quanto rilasciati prima. L’HTC One ha una velocità di clock di 1.7Ghz leggermente inferiore a quella dell’S4 che ha un clock a 1.9Ghz ed entrambi usano la GPU Adreno 320.

Sony-Xperia-Z-Ultra-press-4-645x446

L’Xperia Z Ultra e l’LG G2 utilizzano il più recente SoC Snapdragon 800 di Qualcomm, in coppia con la nuova Adreno 330, tuttavia l’LG G2 ha un clock a 2.3GHz, mentre l’Xperia Z Ultra ha un clock a 2.2Ghz.

Mentre l’LG G2 e l’Xperia Z Ultra risulteranno essere leggermente più veloce nei benchmark del Samsung Galaxy S4 e l’HTC One questi ultimi sono ancora degli smartphone incredibilmente veloci, poi non dimentichiamo che per l’S4 potrebbe arrivare una variante con lo Snapdragon 800.

 Software

Tutti e quattro gli smartphone montano Android 4.2.2 Jelly Bean con aggiunta di personalizzazioni, e anche se non è l’ultima versione Android, non manca molto per essere aggiornati. Il Galaxy S4 utilizza l’ultima versione di Samsung della TouchWiz Nature UX, e offre un sacco di caratteristiche come Air View, Smart Pausa e Smart Scroll.

samsung-galaxy-s4-vs-htc-one-s4-air-view-aa

L’HTC One ha interfaccia Sense 5 e offre caratteristiche come Beats Audio, Zoe shots e Blinkfeed. L’LG G2 utilizza l’LG Optimus UI, che offre funzionalità aggiuntive come Memo rapido e bussare. L’Xperia Z Ultra utilizza l’ultima versione dell’interfaccia Xperia che offre aggiunte come piccole applicazioni.

samsung-galaxy-s4-vs-htc-one-one-blinkfeed-aa

Tutti e quattro gli smartphone montano la stessa versione di Android, quindi differenza la fa l’interfaccia utente che dipende dai gusti personali.

Fotocamera

L’HTC One offre una fotocamera posteriore da 4 megapixel che utilizza la tecnologia UltraPixel. Mentre l’HTC One è decente in condizioni di scarsa luminosità, è un passo indietro in luoghi in cui vi è una adeguata illuminazione. La fotocamera del Galaxy S4 da 13 Mpx è una delle migliori fotocamere e la sua applicazione è superiore di una tacca rispetto alle altre.

aa-lg-g2-in-hand-rear-1-645x429

L’Xperia Z Ultra dispone di una fotocamera da 8 megapixel, ma manca di un flash LED. Le recenti fotocamere degli smartphone di Sony sono decenti, e se lo Z Ultra segue questa tendenza dovrebbe anche offrire grande qualità delle immagini. L’LG G2 è il primo smartphone con tecnologia OIS su una fotocamera da 13 megapixel (anche la fotocamera dell’HTC One è dotato della tecnologia OIS), che dovrebbe ridurre l’effetto mosso dovuto al tremolio.

Altri dettagli

Il Galaxy S4 viene fornito con storage espandibile tramite microSD e una batteria rimovibile. L’Xperia Z Ultra dispone di storage espandibile ed è anche resistente all’acqua fino a 1,5 metri per 30 minuti e alla polvere (IP58 nominale).

Il corpo dell’HTC One è in alluminio e dispone di casse frontali “Sound Boom”. L’LG G2 ha un design strano in cui il bilanciere del volume è sul retro, proprio sotto la telecamera. In un primo momento questa sembra una decisione strana, ma quando ci si pensa per un secondo, ha senso. Offre anche 24 bit a 192 kHz audio e RAM grafica.

LG-G2-event-11-645x383

Sul lato batteria, l’Xperia Z Ultra e l’LG G2 offrono batterie non rimovibili da 3000mAh. Tuttavia, poiché il G2 ha un display più piccolo dovrebbe teoricamente avere una migliore durata della batteria. Il Galaxy S4 dispone di una batteria removibile da 2600mAh, e l’HTC One ha una batteria non rimovibile da 2300mAh. Esclusivamente sulla base delle specifiche, il G2 dovrebbe offrire la migliore durata della batteria.

L’LG G2 è sicuramente ha un margine di vantaggio tecnologico in quanto ultimo rilasciato in ordine cronologico, ma gli smartphone cominciano ad avere differenze sempre meno evidenti. La batteria da 3000mAh potrebbe rivelarsi un punto di svolta, ma se si possiede un Samsung Galaxy S4 o HTC One non ci perdete troppo sonno.

Infine una considerazione personale. L’acquisto di uno smartphone è sempre una scelta dettata dai propri gusti legati sia all’estetica che all’interfaccia che rende ogni brand ben distinguibile gli smartphone l’uno dall’altro. Con questo G2 LG, secondo me, ha un po’ azzardato dal punto di vista estetico con i tasti posti nella parte posteriore sotto la fotocamera. Spero abbiamo previsto un sistema di blocco di questi tasti che potrebbero essere continuamente urtati portando lo smartphone in tasca, in borsetta o nella giacca. Chi lo ha provato dice che sono comodi, sarà vero?

Altra considerazione sul display. I display grandi sono comodi da utilizzare, si vedono meglio, sono più belli. Con l’ingresso del Note, 5.3 pollici, sul mercato si è coniato il termine phablet per distinguere questi dispositivi dal display di una certa grandezza dagli smartphone e dai tablet, non essendo né uno né l’altro. Ora vengono definiti smartphone dispositivi con display da 5.2 pollici e addirittura da 6.44 pollici come l’Xperia Z Ultra. Ma dove vogliamo arrivare?

via