PMVC_piatto_pos_subianco [Convertito]

Secondo un indiscrezione riportata dal Corriere della Sera, PosteMobile potrebbe presto scegliere la copertura Wind per continuare a offrire i suoi vantaggiosissimi servizi.

Tra gli operatori virtuali, PosteMobile è sicuramente quello che abbraccia una clientela maggiore (oltre la metà). Fino ad adesso PosteMobile, che per definizione è un operatore Virtuale, si appoggia alle infrastrutture della Vodafone, ma presto qualcosa potrebbe cambiare. Sembra infatti che ci siano delle divergenze tra Vodafone e PosteMobile  che potrebbero far virare quest’ultima verso Wind.

Dal contrasto è emerso che la linea di Massimo Sarmi (Poste Mobile), non è  più in linea con quella della Vodafone.

Non è escluso nemmeno che PosteMobile possa decidere di passare a 3 Italia, nel caso in cui gli accordi con Wind diventerebbero difficili da concludersi. Non vogliamo immaginare la reazione dei clienti (che superano il milione), i quali potrebbero rivedere il concetto di fedeltà nei confronti di PosteMobile. La Vodafone infatti ha sempre garantito una copertura quasi totale, ciò che 3 Italia difficilmente potrà dare. Aspetteremo e vi faremo sapere.