Samsung-Galaxy-Tab-10.1

 

 

Il Samsung Galaxy Tab 10.1 ha ormai una certa età e potrebbe essere utile per i suoi possessori conoscere qualche modo per sfruttare al massimo la batteria che ha ormai due anni, per coloro che lo hanno acquistato all’uscita nel 2011, ma anche per chi lo ha acquistato successivamente è bene conoscere questi accorgimenti.

Essendo un tablet pieno di funzionalità multimediali, la corretta gestione della batteria ha un ruolo fondamentale per un utilizzo di più lunga durata. Sicuramente molti di voi conoscono già queste questi metodi di risparmio energetico, ma rinfrescare la memoria è sempre un bene.

Ecco alcuni passi da seguire per aumentare la durata della batteria del Samsung Galaxy Tab 10.1.

  • Disattivare il supporto Wi-Fi b/g/n se non viene utilizzato.
  • Il Samsung Galaxy Tab 10.1 dispone di un display da 10.1 pollici (800 × 1280 pixel). Quindi, uno dei principali problemi di consumo della batteria è il livello di luminosità del tablet. Il massimo il livello di luminosità, consuma la batteria più velocemente. Quindi, mantenere il livello di luminosità più basso possibile compatibilmente con la visualizzazione ottimale del tablet.
  • Se il GPS è acceso, esso cerca continuamente per la posizione. Anche questo causa un piccolo consumo della batteria. Accendere il GPS solo quando è necessario.
  • La maggior parte delle applicazioni hanno per impostazione gli aggiornamenti su ON e l’esecuzione in background, entrambi comportano un veloce consumo della batteria. Potete disattivarli ricordando che vi verranno notificati gli aggiornamenti che dovrete avviare manualmente.
  • se si dispone di applicazioni che controllano automaticamente la connessione internet, il tablet è attivo anche se in stand-by. Questo comporta il maggiore consumo di batteria anche se il tablet è inattivo.
  • Utilizzare il flash LED della fotocamera solo quando è necessario. Quindi, cercare di evitare di utilizzare il Flash LED quando la luce è adeguata.
  • Utilizzare gestione delle applicazioni per gestire le impostazione delle applicazioni, al fine di mantenere il controllo sulle applicazioni in background.
  • Disattivare il Bluetooth quando non è in uso.
  • Anche il volume troppo elevato comporta consumo di batteria per cui tenerlo sempre ad un livello adeguato.
  • Assicurarsi che la funzione di sincronizzazione è disattivata quando non in uso. Utilizzare solo le impostazioni di sincronizzazione quando è necessario.

Seguendo questi semplici passi è possibile salvare la vita della batteria e utilizzare il tuo Samsung Galaxy Tab 10.1 per il più lungo periodo di tempo possibile. Ovviamente questi accorgimenti sono validi per qualunque dispositivo.

via