motorola-moto-x-hands-on-14

Il nuovissimo Moto X ha fatto da pochissimo la sua comparsa ufficiale, ma Google avrebbe già in serbo dei piani interessanti come il lancio di una versione low-cost del Moto X.

Nella giornata di ieri, infatti, i dirigenti Google hanno insinuato che potrebbero presto arrivare diversi altri prodotti appartenenti alla famiglia Moto X, tra cui il Moto X Lite, un’opzione a basso costo del nuovissimo smartphone.

Il Moto X  attualmente si colloca nella fascia media degli smartphone, e i prezzi del dispositivo negli Stati Uniti, con un contratto di due anni, si avvicinano a $ 200 per un modello da 16 GB e 250 $ per il modello da 32 GB. Pur essendo già estremamente competitivo rispetto a diversi smartphone dello stesso livello come l‘iPhone 5, non tutti i consumatori sono però disposti a spendere tanto (neanche con l’extra offerto dal Moto X per quanto riguarda la personalizzazione).

Per questo motivo Google starebbe progettando, per i prossimi mesi, altri smartphone Motorola più economici che utilizzeranno sempre il marchio Moto X. Il capo Motorola Dennis Woodside ha infatti riferito, durante un’intervista con CNET:

“L’esperienza di dispositivi che si possono ottenere per meno di $ 200 è scadente in questo momento. Vogliamo che tutti abbiano accesso agli smartphone a prezzi accessibili.

“Moto X è il marchio sul quale ci siamo concentrati di più,” ha detto. «E c’è altro in arrivo. Vedrete altri prodotti in pochi mesi. “

Woodside non è andato però nello specifico per quanto riguarda le caratteristiche che avrà la variante a basso costo del Moto X. Pare però che Google abbia le idee chiare sui device a marchio Moto X, che dovrebbero porsi come diretti avversari dei dispositivi Apple. In particolare il Moto X Lite, la versione low-cost del Moto X, sarebbe pensato come concorrente dell’ iPhone 5C, la versione economica del famosissimo smartphone.

Riuscirà a sbaragliare Apple secondo voi?

[Via]