motorola-moto-x-hands-on-22
Google e Motorola, oggi hanno presentato come promesso il “Moto X”, questo smartphone non presenta grosse sorprese, esse sono le stesse che erano trapelate qualche settimana fa, ossia

Android 4.2.2
Display AMOLED RGB da 4,7 pollici con risoluzione di 1280 x 720 p
SoC Qualcomm Snapdragon S4 Pro
CPU dual core da 1,7 GHz
GPU Adreno 320
RAM da 2 GB
Memoria interna da 16/32 GB, non espandibile, con 50 GB su Google Drive gratuiti per 2 anni
Fotocamera posteriore da 10 MP con tecnologia Clear Pixel, Flash LED e registrazione video a 1080 p
Fotocamera anteriore da 2 MP con registrazione video a 720 p
Bluetooth 4.0 LE, WiFi a/b/g/n/ac, HSPA+, LTE, NFC, Miracast, A-GPS, GLONASS
NanoSIM, MicroUSB, Jack Audio 3.5 mm
Batteria da 2200 mAh
130 g
129,3 x 65,3 x 10,4 mm (la cover posteriore parte da 5,6 e arriva a 10,4)

Ma ci sono anche delle piccole novità, che riguardano la personalizzazione dello smartphone, infatti in questo device, possiamo personalizzare per intero la scocca, la cornice, i tasti fisici, soprattutto nei materiali, è presente anche il legno e possiamo decidere se vogliamo una piccola incisione sullo smartphone!

Il totale delle combinazioni sono oltre 2000, e potranno essere scelte a seconda dei gusti, nella più totale libertà, MotoX verrà commercializzato in due versioni, una base da 16gb di memoria interna, al prezzo di 575$, e successivamente una con 32gb di memoria interna a 630$.

E qui arriva la cattiva notizia, questo smartphone, verrà commercializzato solo negli USA, in Europa non arriverà mai, anche se Motorola ci fa sapere che in futuro ci saranno altri modelli della stessa serie che verranno commercializzati globalmente.

Mentre altre immagini sono rilasciate di seguito: