ui-4

Come abbiamo gia discusso, Canonical ha lanciato il suo UbuntuEdge, ma sta cercando fondi per la produzione di massa.
Tali fondi vengono “donati” attraverso il preordini, e nel caso in cui non verrà commercializzato, verranno resi tutti i soldi “donati” a Canonical (meno eventuali spese di accredito).

Ebbene, Canonical da oggi ha aggiunto altri modi per “donare”, oltre al preordine, che farà arrivare il vostro dispositivo circa 1 mese prima dei vostri amici che andranno a comprarlo in negozio, delle t-shirt e moltissimi altri gadget, che si possono acquistare e il ricavato verrà interamente usato per la produzione di UbuntuEdge!

Ricordiamo che Canonical offre la garanzia “soddisfatti o rimborsati”, ossia per coloro i quali restano scontenti nel primo mese, da ubuntuEdge, potranno renderlo e riavere i soldi spesi.

Canonical inoltre sta selezionando molto accuratamente gli operatori o produttori che potranno “brandizzare” il proprio sistema opeartivo, in modo da offrire il miglior servizio in assoluto, senza incorrere in determinati problemi quali Android o IOS che come sappiamo, per colpa di brand e operatori spesso hanno aggiornamenti bloccati, o in ritardo.

Se vi siete persi l’articolo su UbuntuEdge, potete visionare una panoramica dettagliata sulla fonte oppure qui.