htc-one-modaco-switch

 

Il top di gamma HTC, l’HTC One, ha strabiliato gli utenti con le sue qualità ma anche mandato nel panico quelli più indecisi, che non sanno scegliere tra l’interfaccia HTC Sense e l’AOSP stock di Google. Per fortuna c’è MoDaCo!

MoDaCo rappresenta decisamente una salvezza per tutti i possessori di HTC One che non sanno, o non vogliono, compiere una scelta definitiva sull’interfaccia da utilizzare sul proprio HTC One, dal momento che entrambe hanno le loro particolarità.

Grazie a MoDaCo ora non ci sarà più bisogno di compiere questa scelta perchè si potrà passare a rotazione dall’interfaccia proprietaria di HTC, la Sense 5, e l’AOSP Google, che permette invece di usufruire di un’esperienza in stile Nexus, avendo a che fare con una versione stock di Android.

Finalmente MoDaCo.Switch è ora ufficialmente disponibile per il beta testing pubblico. Fedele al suo nome, questo custom firmware permette agli utenti di riavviare il telefono e passare in men che non si dica ad una versione differente di Android, rendendo più semplice la fruizione sia dell’interfaccia Sense 5 che dell’ AOSP Android di Google.  MoDaCo.Switch è più di un semplice dual-boot, esso infatti condivide applicazioni e dati tra le due build, il che rende il loro utilizzo insieme un’esperienza decisamente più comoda e naturale.

La beta, naturalmente, presenta ancora alcuni limiti come la mancata condivisione tra le ROM di MMS e dati del registro delle chiamate. Se volete provarla, ecco il LINK al topic ufficiale.

[Via]