emmcpro

 

L’evoluzione dei chip di memoria mobili è in continua evoluzione e diventano sempre più veloci, in particolare se prendiamo i progressi di Samsung come indicazione.

Non sono passati ancora otto mesi da quando hanno visto la luce i veloci chip eMMC 4.5 che la nuova versione di NAND di Samsung è già qui. Infatti, l’azienda sudcoreana dice che ora è in produzione di massa ciò che ritiene come la memoria integrata più veloce del mondo. Il nuovo chip eMMC PRO è basato su tecnologia classe NAND flash a 64GB 10nm e sarebbe il primo a supportare lo standard eMMC 5.0.

I chip saranno disponibili nel solito formato 16, 32 e 64GB e caratterizzati da una velocità di interfaccia di 400MB/s. Le densità 32 e 64 GB, in particolare, vantano una velocità di  lettura e scrittura random di 7.000 IOPS (input/output al secondo) e una velocità di lettura e scrittura sequenziali di 250MB/s e 90MB/s rispettivamente.

Che cosa sono tutti questi numeri? Beh, dovrebbero tradursi in prestazioni molto migliori quando si tratta di multitasking, navigazione, trasferimento di file, video HD, giochi e informatica in generale. Combinato con il nuovo SoC Exynos 5 Octa 5420 presto in arrivo, non vediamo l’ora di vederli in azione sulla prossima generazione di dispositivi mobili di Samsung.

via