s3 esploso

 

Anche noi di TecnoAndroid, come molti sul web, hanno riportato la notizia che una ragazza Svizzera è stata ferita in un’esplosione della batteria del suo Galaxy S III.

Come ovvio, Samsung ha preso il dispositivo danneggiato per un esame approfondito dal quale è emerso che che la batteria utilizzata nel telefono non era ufficiale. Samsung ha dichiarato a Le Matin, che la batteria nel telefono “non è stata fornita o prodotta da Samsung o da una società autorizzata da Samsung.”

Il risultato è interessante perché in una delle foto si può vedere l’adesivo della batteria di Samsung, che è praticamente identico a quello che si può trovare sul dispositivo Samsung originale. Se questo è effettivamente un falso, Samsung potrebbe trovarsi innanzi un problema ancora più grande tra le mani.

La parte deludente dell’incidente è che la ragazza ha subito alcune ustioni sulle cosce

SCHLATTER

via