Samsung-Flexible-Display-1

 

Recentemente Samsung ha mostrato il futuro dei display al MobileBeat conference 2013. Samsung ha mostrato la tecnologia FOLED (OLED flessibile), che nel dispiegarsi rende lo smartphone un dispositivo dalle dimensioni quasi di un tablet.

I display pieghevoli sono il futuro secondo Samsung. Dobbiamo dire che sembra molto carino e di sicuro li vedremo nei prossimi anni.

Un altro punto in realtà è l’Health Care di Samsung. Samsung pensa che il monitoraggio della salute sarà una grande cosa per il futuro, in un concept video Samsung ha mostrato, al MobileBeat conference, un chip RFID nella forma di una patch indossabile che può essere utilizzato per inviare segnali vitali per la salute di chi lo indossa al nuovo telefono.

I dati possono essere trasmessi direttamente al medico di chi la indossa. Il video dice che un “generatore di onde elettromagnetiche e un rilevatore sono integrati nel sensore.” Ora, se pensiamo all’attuale applicazione di Samsung S Health, Samsung potrebbe davvero approfittare degli accessori indossabili come lo smart watch.

Tutti noi ci preoccupiamo della nostra salute e la combinazione tra le applicazione come S Health e i nuovi futuri prodotti inclusi questi sensori tecnologici potrebbero aiutare Samsung a realizzare i perfetti servizi sanitari.

Sicuramente un’ottima cosa la possibilità di poter monitorare la propria salute, ma questo vuol dire anche una maggiore e ulteriore invasione di un brand come quello di Samsung (molti altri seguirebbero questa strada) nella nostra vita?

via