nexus-7-II-concept

Il tormentone di questo periodo è sicuramente il nuovo Nexus 7, il Tablet made in Google & Asus che arriverà negli scaffali dei nostri negozi di elettronica a Luglio avrà due versioni (confermate ufficialmente): da 16 GB e da 32 GB, senza purtroppo avere la possibilità di incrementare lo storage di memoria interna attraverso micro SD.

 

La versione da 16 Gb del nuovo Nexus 7 verrà venduta a 229$/€. Secondo i bene informati Google avrebbe scelto un prezzo maggiorato (rispetto al precedente modello) per non confondere il nuovo Tablet nell’ampia gamma di modelli disponibili al prezzo del “vecchio” Nexus 7. Ricordiamo che i modelli attualmente in commercio, sempre da 7 pollici, vengono venduti a meno di 150 euro. Chissà se questa strategia avrà ripercussioni sulle vendite. Noi, riteniamo che data la qualità e il prestigio acquisito dal marchio Nexus, i consumatori non ne risenteranno minimante di questo aumento esiguo di prezzo. Anzi paradossalmente, gli esperti del marketing, ritengono che più si paga per un prodotto, più si acquisisce (psicologicamente) la concezione che il prodotto valga più degli altri e quindi si è più propensi all’acquisto. Voi cosa ne pensate?

Leggi anche:  Android è a rischio, il sistema operativo di Google è bersagliato dai Malware