Sony-Xperia-logo-aa-10-1600-645x430

 

Sony ha intenzione di entrare nel mercato dei phablet per competere con l’attuale campione indiscusso della categoria, il Galaxy Note II.

Dalle voci che giungono dal sembra che Sony voglia farlo con un dispositivo da 6 pollici che è attualmente noto con il nome di Togari che dovrebbe essere portato sul mercato come Sony Xperia ZU.

Secondo VR-Zone, che cita “insider” anonimi che sono a conoscenza dei piani di Sony, il nome Xperia ZU è definitivo. Il dispositivo pare sia dotato di un processore Snapdragon 800 con clock a 2.3GHz, niente male davvero. La fotocamera del dispositivo si dice contenga un sensore da 8 megapixel, sicuramente il numero dei pixel è sufficiente per scattare foto di qualità ma inferiore agli ultimi top di gamma che ormai montano sensori da 13 Mp.

Il display dell’Xperia ZU/Togari sarà un Full HD 6,44 pollici con tecnologia TriluminousTriluminous è in realtà una tecnologia relativamente vecchia che Sony ha utilizzato nei suoi televisori per anni, che permette ai display LCD di visualizzare colori più ricchi rispetto ai pannelli tradizionali. Il processore d’immagine X-Reality Engine sembra farà la sua apparizione proprio sull’Xperia ZU.

Leggi anche:  Sony, presto si potrà cambiare il nickname del PlayStation Network

Infine, anche il Togari è impermeabile e resistente alla polvere, cosa abbastanza plausibile considerando che Sony lo sta facendo per tutti i suoi ultimi dispositivi di fascia alta.

Queste notizie sembrano abbastanza plausibili tranne che per il processore che dovrebbe arrivare più tardi, inoltre Sony non è famosa per spingere molto i suoi dispositivi nelle specifiche. Anche il display Full HD è discutibile, dato che non ci sono i pannelli Full HD di dimensioni simili presenti sul mercato.

Sony sta preparando un evento stampa in Germania, il 26 giugno, e alcuni hanno ipotizzato che l’occasione sarà l’inaugurazione del Togari. Di certo nei prossimi giorni avremo altre informazioni e saremo pronti a fornirvele, continuate a seguirci.

via