htc_phablet_01

Vista la tendenza di ormai tutte le case produttrici a schermi sempre più grandi con terminali che sfidano i limiti dimensionali del termine smartphone HTC di certo non sta a guardare e infatti da qualche tempo si vociferava che qualcosa di “grosso” ,nel vero senso del termine, era in cantiere.

Alla fine del mese scorso infatti sono trapelate alcune notizie sull’uscita di un phablet chiamato T6. Dalle specifiche emerse si capisce subito che è un terminale top di gamma e infatti troviamo schermo da 5,9 pollici full hd, processore Snapdragon 800 oltre che la tanto chiacchierata fotocamera a Ultrapixel.

Dai rapporti si nota anche un terminale molto simile a livello Hardware che dovrebbe essere l’HTC One Max e potrebbe essere quindi questo il vero nome di commercializzazione del phablet in cantiere.

A livello software alcuni rumors indicano che questo mostro di tecnologia potrebbe essere lanciato con Android 4.3, anche se ancora non è noto se e quando uscirà e se si chiamerà ancora Jelly Bean o Key lime pie.

Leggi anche:  HTC U12 sarà incredibile: due le principali novità

Il rapporto infine afferma che molti operatori sono interesseati a questo One Max in quanto sarà l’unico dispositivo con Design unybody a venire lanciato a metà di quest’anno e quindi una ghiotta occasione di Marketing e di conseguenza di vendita per gli esperti del settore.

Aspettiamo quindi le comunicazione ufficiali sperando di poter mettere presto le mani su questo gioiellino poco tascabile.

 [via]