dell

A differenza di Acer e Asus, che hanno presentato vari prodotti Dell al Computex 2013 ne ha presentato solo unol’XPS 11

Questo computer portatile da 11.6 pollici ha un eccezionale risoluzione di 1440 x 2560, la sua scocca è in fibra di carbonio e alluminio la società ha voluto qualcosa in più, una due-in-uno.

La cerniera presente sul XPS 11 permette allo schermo di girarsi di quasi a 360 gradi, trasformando il computer portatile di tutti i giorni in un tablet – come accade sul Lenovo Yoga.

Non si può staccare il display, ma lo spessore è di 15mm con la tastiera inclusa rende questo dispositivo facile utilizzare in modalità tablet, anche con la tastiera ancora attaccata. Intelligentemente, Dell ha progettato la tastiera in modo che una volta che la cerniera passa 180 gradi, diventa insensibile alla pressione dei tasti. Si potrebbe pensare a questo nuovo prodotto come un Microsoft Surface con la tastiera a sinistra attaccata.

XPS 11 monta un processore Core i5 Haswell, USB 3.0, Thunderbolt, un lettore di schede SD e altro in accessori in arrivo

Le capienza della batteria, RAM e memoria interna non sono ancora stati rivelati da Dell, come neppure il prezzo ma il lancio previsto nel 2013 stagione estiva.

Via