gsmarena_001

Come abbiamo scoperto ancor prima dell’arrivo sugli scaffali il Samsung Galaxy S4 è dotato di un diverso processore a seconda del paese in cui viene venduto.

Tante sono state le polemiche sul fatto che, come al solito, il nostro paese vede arrivare sempre versioni meno “dotate” o in versione single sim quando ve ne sono, dello stesso modello, anche dual sim. Ed è il caso anche dell’S4 che è arrivato in Italia con un processore quad-core, di tutto rispetto, Qualcomm Snapdragon 600, mentre in altri paesi è disponibile con il processore Samsung Exynos 5 octa-core. Già in un nostro precedente articolo avevamo visto che dai benchmark le differenze non erano poi così grandi, anzi, in alcuni test il quad-core rispondeva meglio dell’octa-core dotato di quattro processori in più utilizzati “solo” per ottenere un risparmio energetico.

Ma siamo sicuri che effettivamente l’octa-core Exynos sia migliore e consumi meno del quad-core Snapdragon?

I test effettuati sul consumo di batteria espresso in ore di conversazione decretano circa 11 ore per la versione Exynos e 18 per la versione Snapdragon, cioè una differenza del 60% a favore del quad-core.

talk

Il test del browser web porta ad un risultato quasi uguale con meno di 30 minuti di vantaggio tra i modelli sempre a favore del quad core.

web

Anche il consumo di batteria nella riproduzione video è appannaggio dell’I9505 con  un’ora intera di differenza con l’octa-core. È ancora nella Top 5 (l’iPad mini non conta visto che è un tablet), ma dal momento che il test è stato fatto con un video SD, il chipset è stato tutt’altro che fortemente caricato.

Leggi anche:  Galaxy S9: online un nuovo spettacolare video che mostra anche le specifiche e il prezzo

video

Il consumo di energia in standby ha dato come risultato una durata all’incirca uguale per entrambe le versioni del Samsung Galaxy S4, ma l’S4 basato sullo Snapdragon ha avuto nelle tre prove un punteggio più alto nella durata della batteria. L’I9500 e il suo Exynos 5 Octa hanno segnato 65 ore, mentre sono 69 le ore per il Qualcomm Snapdragon dell’I9505.

Il rating di durata mostra quanto tempo un telefono può durare tra due ricariche se si fa un’ora di chiamate, di navigazione web e vedere un video. La versione quad core vince nettamente con 4 ore di durata in più rispetto all’octa core.

Nota: I risultati dell’Exynos 5 Octa su Galaxy S4 (I9500) sono marcati in rosso, mentre quelli del modello basato su Snapdragon 600 (I9505) sono in giallo.

Credo che a questo punto ci sia ben poco da dire se non che, forse questa volta, in Italia è arrivata la migliore versione, la quad core Smaodragon. Spesso ci facciamo abbagliare dal numero di core immaginando chissà quali miracoli da quelli che ne hanno in numero maggiore che, come abbiamo visto, non vuol dire automaticamente essere il migliore.

via