Screen_Shot_2013-05-29_at_4.42.14_PM_610x384

L’ X Phone è stato oggetto di numerosi rumors per moltissimo tempo ma fin’ora nessuno si è rivelato fondato. Oggi invece Dennis Woodside (il CEO di Motorola) ha confermato che esiste e sarà disponibile entro Ottobre.

Alcuni mesi fa Google ha acquisito Motorola, ufficialmente per l’acquisizione di brevetti necessari alla sopravvivenza di Android e per contrastare le varie battaglie legali con Apple e Microsoft.

Ovviamente questa mossa non è piaciuta ai vari partners come Samsung ed LG che temono che Motorola possa essere favorita da questa acquisizione. Giustamente i dubbi sorgono ed adesso con l’affermazione di Dennis Woodside diventano più consistenti.

Sembra infatti che Motorola abbia numerose novità che porterà con la nuova linea di telefoni che verranno rilasciati ad ottobre.

Woodside ha chiaramente detto di avere un prototipo dell’X Phone in tasca ma non ha voluto mostrarlo. Ha però detto che il nuovo cellulare sarà in grado di determinare lo stato dell’ambiente circostante ed aggire diversamente a seconda della situazione.

Leggi anche:  Netflix per Android: applicazione rivoluzionata

Non ha spiegato i dettagli ma ha parlato di due processori in grado costantemente di determinare lo stato dell’ambiente circostante senza avere effetti negativi sulla durata della batteria.

Ha inoltre parlato di 2 progetti sperimentali per l’autenticazione, come la possibilità di essere autenticati usando un tatuaggio elettronico oppure usando una pillola con una microbatteria ed un segnale (Immagino da ingerire).

Il discorso della pillola per quanto innovativo mi fa rabbrividire! 🙂

Speriamo comunque sia di poter assistere ad una rinascita di Motorola, magari proprio con il prossimo X Phone!

A Presto.

Via