youtubewp81_640_large_verge_medium_landscape

 

Ormai Youtube è sempre presente nella nostra vita quotidiana, e viene quasi automatico correre a cercare una canzone o un video tramite l’applicazione ufficiale del nostro smartphone. Questo però non era possibile su Windows Phone.

Il brillante sistema operativo di Microsoft finora non presentava, infatti, un’applicazione ufficiale che consentisse ai possessori di un Windows Phone di accedere facilmente al famoso e immenso catalogo video.

Ora, però, qualcosa si è smosso. Sembra infatti che Microsoft abbia finalmente catturato l’attenzione di Google, con cui coopererà per la creazione di un client ufficiale di YouTube per Windows PhoneL’applicazione sarà sviluppata utilizzando molto l’iFrame API di YouTube e sarà compatibile con i termini di servizio Google

La nuova applicazione potrebbe arrivare molto presto, a partire dal prossimo meseIl risultato finale sarà che anche gli utenti Windows Phone potranno godere (si spera) di tutte le funzionalità delle quali gode ogni altro sistema operativo. 

Finora non c’era stato abbastanza movimento in questo senso a causa della mancata cooperazione tra Microsoft e Google. Viste le osservazioni fatte da Larry Page di Google la scorsa settimana al Google I / O, Google si è trovata improvvisamente senza spazio per agire a causa di un battibecco tra i due colossi. La svolta sarebbe ora stata segnata dalla loro dichiarazione congiunta:

“Microsoft e YouTube stanno lavorando insieme per aggiornare la nuova app YouTube per Windows Phone per garantire la conformità con i termini di servizio di YouTube API, inclusa l’attivazione degli annunci, nelle prossime settimane. Microsoft sostituirà l’attuale applicazione YouTube presente nel Windows Phone Store con la versione precedente, in questo periodo.”
Ottima notizia, questa, per tutti gli utenti Windows Phone che vedono così più appoggio nei loro confronti da parte dei colossi!

 

Leggi anche:  Huawei Nova 2S è ufficiale: hardware da top gamma e prezzo molto basso