google-maps

Come altre volte ho scritto gli aggiornamenti non sempre migliorano le cose, capita che possano portare problemi.

È il caso dei possessori di HTC con l’ultimo aggiornamento al Google Play Services il quale fa nascere problemi sui dati relativi all’ubicazione. Secondo i proprietari dei telefoni HTC, Google Now chiede di continuo di attivare il servizio di localizzazione, inoltre le applicazioni che utilizzano il servizio di localizzazione non funzionano, ad esempio, Maps non riesce ad agganciare una posizione.

Di tutto questo Google è a conoscenza e stanno lavorando per risolvere il problema. Le tempistiche per la soluzione non sono ancora note e cancellare i dati non aiuta in quanto gli aggiornamenti dei Google Service arrivano in background.

Tuttavia, un membro del team di Google ha fornito una soluzione potenziale che può alleviare il problema per alcuni utenti, anche se molti stanno segnalando che non funziona:

  1. Vai in Impostazioni Google (icona verde)
  2. Selezionare App con  accesso a Google+
  3. Trovare l’applicazione che sta causando il problema nella lista
  4. Selezionare Disconnetti App
Leggi anche:  HTC U12 sarà incredibile: due le principali novità

Se l’operazione riesce, il problema dovrebbe essere risolto e si può ripetere i passaggi precedenti per tornare alle impostazioni preferite.

Fateci sapere se siete afflitti da questo problema e se in questo modo siete riusciti a risolvere.

via