Nuova immagine

I pagamenti tramite Google Wallet non sono mai stati complicati, ma Mountain View ha scoperto un nuovo modo intelligente per effettuare pagamenti tramite smartphone ancora più semplice.

“Nei prossimi mesi”, la società lancerà una nuova funzionalità pagamenti all’interno di Gmail, che consente di collegare i soldi come allegato proprio come si farebbe con un’immagine o un documento.

Dopo aver cliccato il nuovo simbolo “$” all’interno del compositore, si digita un ammontare e si seleziona l’origine dei tuoi fondi. Poi basta cliccare su Allega, Inviare, e dite addio ai vostri soldi. È un modo molto semplice di effettuare pagamenti. Per capirne il funzionamento vi invito a vedere il seguente video.

via

Leggi anche:  Gmail: Autonotification per segnare le notifiche già lette