babel

 

Stando agli ultimi rumors, Google Hangouts verrà unificato al nuvo servizio di messaggistica istantanea di babel.

i ragazzi di The Verge hanno avuto modo di vedere l’applicazione per meno di un minuto, ma sono riusciti comunque a ricavarne dei dettagli, vediamoli qui sotto in breve:

  • Babel sarà chiamato Hangout
  • L’icona sarà simile a quella di Messenger, ma di colore verde
  • L’interfaccia sarà Holo (ovviamente) e uno swipe dalla destra mostrerà la lista delle conversazioni
  • Sarà un servizio di messaggistica unificata, proprio come ci si aspettava
  • La sincronizzazione di SMS/MMS non c’è sull’applicazione che è attualmente in fase di “doogfooding
  • Sarà Hangouts e non Hangout
  • Google introdurrà i promemoria basati sulla posizione. Esempio: “Ricordami di chiamare Lisa quando torno a casa”.
  • Gmail avrà una rivisitazione dell’interfaccia utente che sarà “Holofied”. Uno swipe dalla sinistra permetterà di accedere alla casella di posta, bozze, etichette, ecc.

L’ icona dovrebbe essere questa che vedete nell’ immagine, ormai manca davvero poco al Google I/O e sicuramente solo quel giorno ne sapremo di più sul nuovo Google Hangout.

[via]