Samsung Knox, che avrebbe dovuto fare il suo debutto dopo il Galaxy S4, è stato ritardato a ‘data da destinarsi’.

Nel mese di febbraio, Samsung ha annunciato Knox, una versione di Android con un sacco di funzioni di sicurezza per rendere i dispositivi Galaxy ideali per le grandi società e le imprese. Samsung, inizialmente, avrebbe dovuto lanciare il suo software Knox questa primavera, ma ora l’azienda ha ufficialmente ritardato il servizio ad un “secondo momento”.

Il ritardo di Knox da parte di Samsung è da imputare alla necessità di ulteriori test interni e con i carriers. L’intenzione principale di Samsung con Knox è quello di rendere Android un sistema operativo molto sicuro e affidabile, in modo da poter portare i dispositivi Android nelle grandi società, per le quali il sistema operativo Android è meno sicuro e più vulnerabile.

“Tutti i componenti del framework di Knox sono di serie sul dispositivo, la completa attivazione delle caratteristiche per i providers e i canali di distribuzione saranno disponibili in un secondo momento”, ha detto la società in un comunicato.

via