bostonbombe

E’ di poco fa la notizia che purtroppo sono esplose due bombe alla Maratona di Boston, che ha causato 2 morti e molti feriti, e subito si è attivato il servizio di Cell Broadcast.

Vediamo in breve cosa è accaduto, a pochi centinaia di metri dall’ arrivo è esplosa una prima bomba, e tutti i corridori che stavano per tagliare il traguardo sono stati investiti dall’ onda d’urto mentre quelli ceh avevano appena attraversato la linea bianca si sono fermati e rimasti pietrificati dall’ enorme boato, non c’è stato nemmeno il tempo di rendersi conto di ciò che stava accadendo che una seconda bomba è esplosa lungo la strada.

Subito oltre hai soccorsi è partito il servizio presente negli USA Cell Broadcast per avvisare tutte le persone nelle vicinanze di mettersi al riparo visto che si era nel bel mezzo di un attacco terroristico.

Cos’è il servizio di Cell Broadcast?

consiste nella trasmissione, da parte di ciascuna cella della rete, di brevi messaggi di testo destinati a tutte le stazioni mobili presenti nella propria area di competenza, i messaggi possono essere inviati da tutte le celle della rete o solo da quelle comprese in una specifica cell broadcast area quindi una singola cella telefonica o più celle concentrate in quell’area, il vantaggio del cell broadcast consiste nella possibilità di raggiungere in tempi brevissimi un numero molto alto di utenti che si trovano in una determinata area geografica, senza generare alcun carico aggiuntivo sulla rete stessa in quanto i messaggi non sono singolarmente indirizzati e vengono trasmessi, almeno in parte, su canali di controllo indipendenti dal traffico, questa tecnologia è perfetta in caso di emergenza.

Le ultime notizie che giungono da Boston parlano di 2 morti e oltre 100 feriti, nel frattempo è stato lanciato l’allarme a New York.