Parliamo ancora una volta di Babel. Essa sarà un’app di messaggistica “globale” di Google. Si tratterebbe di un servizio unificato cross-platform, che sarà rilasciato su Android, iOS, Chrome, Google+ e Gmail, che rimpiazzerà qualunque cosa di pre-esistente ci fosse, oppure a colmare vere e proprie lacune.

 

Le caratteristiche principali di Babel sono, dunque:

  • Accesso allo stesso elenco di chat ovunque
  • Nuova UI basata sulle conversazioni
  • Chat di gruppo
  • Possibilità di allegare immagini
  • Notifiche potenziate attraverso tutti i dispositivi

Oltre ad inviarei immagini speriamo siano previsti anche altri tipi di allegato (contatti, posizione, audio, ecc.), per non parlare dei video messaggi.

 

Leggi anche:  AlphaGO, l'intelligenza artificiale batte a scacchi l'altra AI campione dello sport