887823_10200761133855196_1426382602_o

Qualche giorno fa vi abbiamo dato la notizia dell’imminente arrivo sul Play Store di Frontline Commando: D-Day e da oggi è disponibile al download assolutamente free.

Frontline Commando: D-Day è il sequel del gioco uscito nel 2011 della Glu Mobile. Frontline Commando: D-Day porta con sé, rispetto al suo predecessore, solo l’utilizzo dei comandi con a destra il controllo per il cambio dell’arma e per sparare, mentre a sinistra troviamo il controllo per l’utilizzo del mirino. A differenza del suo predecessore, in cui erano consentiti solo movimenti laterali, in Frontline Commando: D-Day ci si sposta in avanti correndo e saltando gli ostacoli mediante tocco dello schermo (si cade se non si saltano).

887909_10200761133535188_1530171419_o

L’intro del gioco è costituita da un video in bianco e nero di filmati storici reali, infatti, come suggerisce il nome il gioco parte con lo sbarco nel 1944 sulla spiaggia della Normandia, nella Francia occupata dai nazisti, da parte delle truppe alleate nella seconda guerra mondiale. Tra una schermata e l’altra, nell’attesa del caricamento, vengono visualizzate delle notifiche con i riferimenti storici, possono essere disattivate nelle impostazioni, molto interessanti.

Leggi anche:  Android: tre applicazioni da cancellare subito dal vostro smartphone

898935_10200761133295182_697386752_o

Il game play vi tuffa in una vera e propria guerra, con corse tra trincee e villaggi, in cui schivare pallottole e uccidere i nemici con le armi più disparate. Una delle cose più belle del gioco è la possibilità di utilizzare le varie armi che si trovano lungo il percorso e che le battaglie non sono tutte uguali, ad esempio ci possiamo troviamo in una postazione antiaerea in cui abbattere gli aerei nemici.

900063_10200761145135478_243513894_o

Il resto lo lasciamo scoprire a voi, il gioco merita e molto; devo dire che mi ha entusiasmato tanto e ne consiglio assolutamente il download. Frontline Commando: D-Day è sicuramente un gioco per tablet con i suoi 289MB e la grafica che richiede un processore potente per poter girare senza intoppi. Il gioco prevede l’acquisto di armi e dotazioni pagando con i glu credits, così come nel primo Frontline Commando, e speriamo e crediamo che esattamente come nel suo predecessore non sia necessario doverle acquistare. Fateci conoscere le vostre impressioni su questo nuovo titolo.

[app]com.glu.flcn_new[/app]