GalaxyS4SPen

Fin dal lancio del 14 marzo a New York del Galaxy S4 si è parlato per questo nuovo terminale della disponibilità di due versioni con due differenti processori, il Samsung Exynos 5 Octa e il Qualcomm Snapdragon 600.

Poiché da parte di Samsung non c’è stata mai una dichiarazione ufficiale sull’argomento, la disponibilità di due processori diversi sul Galaxy S4 ha generato molta confusione tra i possibili acquirenti. Adesso possiamo fare chiarezza.

Circa il 70% dei Galaxy S4 che arriveranno sul mercato al momento del lancio a fine aprile sarà dotato del SoC Snapdragon 600 su cui sarà montato il modem LTE, gli altri avranno l’Exynos 5 Octa senza LTE. I due modelli avranno sigle differenti che li distingueranno, cioè GT-I9500 per la versione con LTE, la Snapdragon 600 e GT-I9505 per la versione Exynos Octa. Dalla lista dei paesi in cui verrà commercializzato il Galaxy S4, pubblicata da SamMobile, in Italia dovrebbero arrivare entrambe le versioni, sempre nelle proporzioni dette.

Ora resta solo da stabilire se tra le due versioni vi sia una differenza di prestazioni o meno. Da parte di Samsung, di sicuro, non ci saranno differenze, non potrebbe dire diversamente, ma solo testandoli personalmente potremo fare le giuste considerazioni.

Altra considerazione ci sarebbe da fare sullo stato delle reti LTE in Italia e quindi quanto senso avrebbe acquistare la versione con modem che la supporta, ma questo lo discuteremo in un altro articolo.

via