Il Samsung Galaxy S4 è stato clonato prima della sua uscita, la protagonista è la società cinese Sunle che con il suo S400 batte Samsung sul tempo.

Dopo la grandissima presentazione della quale è stato il protagonista indiscusso, il Samsung Galaxy S4 non sarà lanciato sul mercato prima della fine di Aprile e nel frattempo il produttore cinese Sunle non ha perso tempo e ha realizzato un clone del device sudcoreano. Questo nuovo dispositivo S400 costerà circa 220$ e sarà disponibile in Cina a partire dal 5 Aprile.

Sarà disponibile nei colori nero e bianco, adesso elenchiamo le specifiche tecniche :

  • Display HD da 5 pollici con risoluzione 1280×720
  • CPU quad-core Mediatek MTK6859 con frequenza di 1.2 GHz
  • 1 Gb di RAM
  • Memoria interna da 8 Gb con possibilità di espansione fino a 32 Gb
  • Fotocamera posteriore di 8 mp
  • Fotocamera anteriore di 3 mp
  • Connettività 3G e Bluetooth
  • Batteria da 2100 mAh
  • Android 4.1.2 Jelly Bean

Come qualsiasi dispositivo realizzato da produttori sconosciuti, così non ci si può fidare ciecamente di questo nuovo S400. Voi comprereste mai un device cinese?  Ormai con il gran successo ottenuto da Samsung, molte aziende sono disposte a far di tutto per ottenere una fetta del mercato Android, anche copiare letteralmente un dispositivo già presentato.