Il trasferimento dei file, soprattutto di grandi dimensioni, tra dispositivi diversi non sempre risulta agevole. Almeno fino ad oggi. Un membro senior di XDA, majedev, ha realizzato un app gratuita per il trasferimento di qualsiasi tipo di file da un dispositivo all’altro grazie alla quale la condivisione di file multipli è molto più veloce.

L’unico requisito per utilizzare appieno Superbeam è uno smartphone che funziona con Android 4.0 o versioni successive. Per quelli con i telefoni che lo supportano, Superbeam utilizza il WiFiDirect per inviare file. Gli utenti possono avviare una connessione tra dispositivi attraverso l’uso di codici QR o NFC. Incluso nell’app Superbeam è presente anche lo Scanner Superbeam, che legge i codici QR che appaiono sullo schermo una volta che sono scelti quelli da condividere. Scansionare il codice con il dispositivo su cui si desidera trasferire i file e il gioco è fatto.

[app]com.majedev.superbeam[/app]

via