lucy-koh-e1345144390363

 

Nel caso vi foste persi qualcosa, o non lo ricordiate, della lunga battaglia legale tra Apple e Samsung vi ricordo che attualmente vi sono due cause dibattute sotto il giudizio della Koh. La prima ha visto vincitrice Apple con una multa a Samsung di 1,05 miliardi di dollari ridotti poi a 450 milioni in appello.

La seconda causa, che vede sempre Apple contro Samsung, in cui è ancora il giudice Koh al timone. Quest’ultimo riguarda i diritti di ricerca tecnologica di cui fa parte anche l’assistente vocale Siri. Il mese scorso, il giudice Koh ha suggerito che il secondo giudizio fosse messo in attesa fino alla soluzione del primo. Apple ha obiettato, e oggi, il giudice Koh ha stabilito che il secondo processo può continuare come da programma.

Koh ha anche ordinato a Samsung e Apple di semplificare i loro casi in modo significativo riducendo il numero dei richieste e di consulenti tecnici. È altamente improbabile che una delle due società di tecnologia volontariamente perda i diritti legali di avere un perito e si tengano per mano senza che intervenga il giudice con possibili sanzioni, giudice che ha fatto capire a entrambe le società di smetterla di sprecare il tempo della corte.

[Via]