Quante volte le notifiche di Whatsapp, Facebook, Gmail e di tante altre applicazioni non arrivano in tempo ? Adesso basta! Con Push Notification Fixer non siamo più costretti a visualizzare le notifiche con estremo ritardo.

L’applicazione che ci viene in aiuto è Push Notification Fixer che per essere utilizzata però, ha bisogno dei permessi di Root. Quest’app corregge il malfamato problema del ritardo delle notifiche aggiornando lo stato di quest’ultime dopo un prefissato intervallo di tempo scelto dall’utente.

Quando l’applicazione viene lanciata, l’utente si trova di fronte una schermata dove gli è concesso di impostare l‘intervallo di tempo dopo il quale viene effettuato un nuovo controllo delle notifiche; questo intervallo viene chiamato : Heartbeat Interval. Dopo averlo impostato bisogna applicare la modifica selezionando “Apply Heartbeat interval“.

In questo modo, dopo il periodo di tempo scelto, l’applicazione provvederà a far visualizzare quelle notifiche che sarebbero arrivate molto tempo dopo sul nostro smartphone. L’applicazione è disponibile gratuitamente sul Play Store per tutte le versioni di Android 2.2 o superiori, ricordiamo che per il corretto funzionamento sono necessari i permessi di root.