Adblock Plus

Con Android 4.2.2 Google ha voluto limitare anche Adblock Plus rendendolo completamente inutilizzabile.

Adblock Plus è una fantastica applicazione che consente di bloccare la pubblicità delle applicazioni impostando automaticamente un server proxy di un dispositivo come localhost. Logicamente questo può essere utilizzato anche dai malware per compromettere la nostra privacy.

Google per questo motivo ha deciso di modificare le impostazioni di Android 4.2.2 rendendo il device molto più sicuro ma rendendo Adblock Plus non più funzionate.

Ecco la dichiarazione degli sviluppatori di Adblock Plus (Google Traduzioni):

Questa correzione ha reso impossibile per Adblock Plus per impostare automaticamente il proxy per la connessione corrente attiva. Dal punto di vista della sicurezza ha senso ma ha un significativo impatto negativo sulla tutti coloro che utilizzano la nostra applicazione. Mentre in Android 2.x il proxy è stato configurato a livello globale per tutte le connessioni, questo è cambiato con Android 4.x che richiede di impostare individualmente un proxy per ogni connessione Wi-Fi. In aggiunta a ciò il proxy deve essere impostato ogni volta che un utente si connette a una rete e il processo di cambiare queste impostazioni non è molto user-friendly. Non c’è molto che possiamo fare in questo momento se non rendere il processo il più semplice e il più agevole di una esperienza per i nostri utenti il più possibile. Speriamo in un altro aggiornamento da parte di Google con la loro prossima release Android di fornirci un API adeguato, in modo che la nostra applicazione può funzionare ancora meglio sulla non-radicate dispositivi.

[Via]