rev nexus 4

L’ultimo smartphone della serie Nexus, il Nexus 4, ha causato letteralmente una corsa folle per accaparrarselo. Questo perchè presenta delle caratteristiche di tutto rispetto, anche se non è esente nemmeno dai bug.

Il Nexus 4, ultimo smartphone della serie Nexus, nato dalla collaborazione tra Google ed LG, si è rivelato sicuramente essere il top di gamma che tutti si attendevano.

Esso, infatti, presenta delle specifiche di tutto rispetto:

  • processore Quad core 1,5 GHz Qualcomm Snapdragon S4 Pro (Krait CPUs)
  • 2 GB di RAM
  • display da 4.7′‘ WXGA True HD IPS Plus (1280 x 768)
  • 8/16 GB memoria interna
  • fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash LED capace di registrare video in full-HD
  • fotocamera anteriore da 1,3 megapixel
  • NFC, WiFi, Bluetooth
  • batteria da 2.100 mAh Li-Polymer (15.3 ore in chiamata, 390 ore in standby)
  • dimensioni 133.9 x 68.7 x 9.1mm
  • peso 139gr
  • sistema operativo Android 4.2 Jelly bean

Tali caratteristiche lo rendono sicuramente uno dei migliori smartphone in circolazione. Esso, però, non è esente da fastidiosi bug, come quello rilevato di recente nel funzionamento della fotocamera. Pare infatti che in alcune condizioni (per esempio dopo diversi giorni di accensione continua, o scattare una foto col flash in situazioni di scarsa illuminazione), la fotocamera del Nexus 4, semplicemente non cattura più le immagini. Il problema risulta essere a livello software, dal momento che con il riavvio del telefono, il problema viene risolto. Questo però è un problema fastidioso, che potrebbe farci perdere lo “scatto perfetto”.

Un’altro modo per risolvere momentaneamente il problema potrebbe essere invece quello di passare dalla modalità fotocamera alla videocamera, per poi registrare un video anche di pochi secondi, per poi tornare nuovamente alla fotocamera.

Un’altra seccatura risulta essere anche quella del flash della fotocamera che, se impostato su on al momento del blocco, resta attivato.

Si spera che i bug rilevati verranno risolti con l’atteso aggiornamento ad Android 4.2.2. Intanto, il Nexus 4 si rivela comunque essere un ottimo telefono, nonostante questi bug che lo affliggono. Ma d’altronde, si sa, nessuno è perfetto!