unnamed

 

L’utilissima app di Amazon dedicata al clouding online, Amazon Cloud Drive Photos, è stata aggiornata negli scorsi giorni alla versione 1.2.13110g.

L’applicazione Amazon Cloud Drive Photos sviluppata da Amazon Mobile LLC, per tutti i telefoni e tablet Android, nonostante sia poco conosciuta, a differenza dei suoi rivali quali Dropbox, Box, Skydrive, Google Drive, ecc., si rivela tuttavia molto efficiente. E ancora di più dopo l’ultimo aggiornamento.

L’app Amazon Cloud Drive Photos permette di tutelarsi facilmente dal rischio di perdere le proprie foto sul telefono. Essa mette a disposizione per l’utilizzo 5 GB di spazio di archiviazione gratuito per le foto del telefono, tramite Amazon Cloud Drive. In questo modo è possibile guardare le proprie foto dal telefono o tablet Android, dal computer o da qualsiasi browser web, assicurando così le proprie foto, che sono protette e sicure nel Cloud.

Funzioni:

  • Archivia e proteggi migliaia di foto in 5 GB di spazio di archiviazione
  • Carica foto singole o interi album dal tuo telefono o tablet con un semplice tocco
  • Visualizza gli album in layout incredibili dal tuo dispositivo mobile o sul computer
  • Condividi le tue foto Cloud Drive su Facebook, mediante le e-mail e molte altre applicazioni

Col nuovo aggiornamento alla versione 1.2.13110g giunto sul Play Store la scorsa settimana, sono state introdotte alcune caratteristiche molto utili all’app.

La novità più grande è la funzione di Caricamento istantaneo, che programmi come Facebook e Dropbox avevano già integrato, ma che comunque si rivela un passo avanti di netta importanza.

Ora c’è anche il supporto nell’app per scattare foto con la fotocamera, anche se è disponibile solo su dispositivi con Android 4.0 e superiori.

Gli altri sono miglioramenti di base, come la possibilità di selezionare più foto contemporaneamente, visualizzare la quantità di spazio di archiviazione rimasta, ricevere notifiche quando lo spazio di archiviazione scende ad un livello basso, aggiornamento, ecc.

L’applicazione è scaricabile gratuitamente da Google Play a questo link.

Potrebbe rappresentare una valida alternativa ai vari programmi di clouding. E adesso il difficile sarà perdere le proprie foto!