Quante volte vi è capitato di aver bisogno di un supporto per il vostro telefono, per guardare comodamente un film, leggere un ebook, sbirciare una ricetta, o semplicemente quando volete avere le mani libere, senza rinunciare al vostro fidatissimo dispositivo!

Ecco un’idea per realizzarlo in maniera semplice e assolutamente non dispendiosa (che non fa male di certo, visto il periodo!), visto che è possibile ricavarlo da una banale graffetta!

Tutto quello che ci occorre è, infatti, una graffetta per la carta e un po’ di creatività!

  1. Prendiamo una grande graffetta di plastica (in modo da non danneggiare il telefono)
  2. Apriamola e stendiamola, fino ad ottenere una barra dritta
  3. Pieghiamola a metà, intorno ad una matita o ad una penna
  4. Solleviamo verso l’alto le estremità “appuntite” della graffetta (sarà questa la parte che andrà a sorreggere il telefono)
  5. Pieghiamo verso l’alto l’estremità a U, andando a trovare il giusto equilibrio, provando anche col telefono stesso.

Se poi si vuole puntare anche all’estetica, oltre che alla funzionalitá, si puó migliorare lo stand rivestendolo.

Utilizzando una graffetta molto grande, o del fil di ferro modellato secondo lo stesso procedimento, lo stand può essere usato anche per “appendere” il telefono in sicurezza, senza temere cadute da una certa altezza. In questo caso lo stand andrebbe modificato curvando maggiormente le estremità appuntite (a seconda di dove si vuole appenderle).

Questa tecnica può essere utilizzata per appendere il telefono al display di un attrezzo sportivo, per fissarlo su qualsiasi superficie per scattare una foto, ecc.

Molti sono gli utilizzi di questo semplice, ma funzionale, stand home-made.
E voi quando lo usereste?